ZIPLINE 
 STEP-BY-STEP

Le 10 fasi per realizzare la tua Zipline

Le Zipline sono impianti altamente tecnologici e molto sofisticati. Il nostro know-how e la nostra esperienza ci consentono di progettare e realizzare impianti risolvendo problematiche tecniche di varia natura legate al contesto territoriale. Queste stesse risorse ci permettono di capire in anticipo dove non è possibile intervenire.

Progetti di questa portata necessitano di uno studio approfondito per garantirne la perfetta riuscita, contenendo i costi ed ottimizzando i tempi di realizzazione.

Per una prima valutazione sulla fattibilità del progetto e per poterti fornire un preventivo di massima, ti chiediamo di fare una sorta di “auto-valutazione” di alcuni fattori.

In questa pagina ti spieghiamo, in 10 passaggi step by step, di quali informazioni preliminari abbiamo bisogno e ti illustriamo i passaggi che ti porteranno dall’idea iniziale fino al decollo del tuo primo volo Zipline!


Tabella pendenza:
Al di fuori del range minimo e massimo la realizzazione della Zipline è più complessa ma non certo impossibile. Contattaci e penseremo assieme ad una soluzione personalizzata.

Chiudi


Icona mondo pin

STEP 1: DOVE
POSSO COSTRUIRE?


Come capire dove e come è possibile costruire una Zipline?
Quali sono le pendenze consigliate e quali lunghezze si possono raggiungere?
Nello slideshow qui a fianco ti mostriamo come valutare la morfologia del terreno.


Quali sono le pendenze consigliate e quali lunghezze si possono raggiungere?

  • zipline design 1F

    Esempio 5:
    Caratteristiche morfologiche inadatte alla realizzazione di un impianto Zipline.
    La pendenza del tratto finale deve essere compresa tra 1° e 3°, per consentire al cliente di arrivare in pedana anche con vento forte.

  • zipline design 1A

    Esempio 1:
    Caratteristiche morfologiche perfette per la realizzazione di un impianto Zipline.
    Assenza di ostacoli intermedi tra le stazioni di partenza e arrivo.
    Tratto finale con pendenza compresa tra 1° e 3°, che consente al cliente di arrivare in pedana.

  • zipline design 1C

    Esempio 2:
    Caratteristiche morfologiche inadatte alla realizzazione di un impianto Zipline singolo.
    Presenza di ostacoli intermedi tra le stazioni di partenza e arrivo.
    Realizzazione di una stazione intermedia per superare l’ostacolo.

  • zipline design 1D

    Esempio 3:
    Caratteristiche morfologiche inadatte alla realizzazione di un impianto Zipline.

  • zipline design 1E

    Esempio 4:
    Caratteristiche morfologiche inadatte alla realizzazione di un impianto Zipline.
    La pendenza costante comporta velocità troppo elevate.
    Il cliente dovrebbe essere costantemente frenato, compromettendo l’esperienza complessiva.

  • zipline design 1F

    Esempio 5:
    Caratteristiche morfologiche inadatte alla realizzazione di un impianto Zipline.
    La pendenza del tratto finale deve essere compresa tra 1° e 3°, per consentire al cliente di arrivare in pedana anche con vento forte.

  • zipline design 1A

    Esempio 1:
    Caratteristiche morfologiche perfette per la realizzazione di un impianto Zipline.
    Assenza di ostacoli intermedi tra le stazioni di partenza e arrivo.
    Tratto finale con pendenza compresa tra 1° e 3°, che consente al cliente di arrivare in pedana.

  • zipline design 1C

    Esempio 2:
    Caratteristiche morfologiche inadatte alla realizzazione di un impianto Zipline singolo.
    Presenza di ostacoli intermedi tra le stazioni di partenza e arrivo.
    Realizzazione di una stazione intermedia per superare l’ostacolo.

  • zipline design 1D

    Esempio 3:
    Caratteristiche morfologiche inadatte alla realizzazione di un impianto Zipline.

  • zipline design 1E

    Esempio 4:
    Caratteristiche morfologiche inadatte alla realizzazione di un impianto Zipline.
    La pendenza costante comporta velocità troppo elevate.
    Il cliente dovrebbe essere costantemente frenato, compromettendo l’esperienza complessiva.


Icona Google Earth

STEP 2: DISEGNA
LA TUA ZIPLINE


Le Zipline possono essere costruite in contesti sia naturali che urbani. Se il tuo progetto rientra nel secondo caso, puoi passare direttamente allo step 3. Diversamente, soprattutto se vuoi costruire in una location montana, è necessario valutare la morfologia del terreno.


Per farlo dovresti indicarci tramite Google Earth i punti dove vuoi intervenire e, se possibile, tracciare le tratte della tua Zipline.


Google Earth consente una prima valutazione tecnica e lo studio di eventuali varianti al progetto. In un secondo momento serviranno mappe più dettagliate della morfologia del terreno.


Disegnare il tuo progetto di Zipline con Google Earth è semplice: guarda il video-tutorial qui a fianco!


Icona casella di spunta

STEP 3: RACCOLTA
DOCUMENTAZIONE


Per poter fare una valutazione realistica e per una prima stima del costo del progetto, ti chiediamo di inviarci quante più informazioni possibili tramite il form dedicato, dove potrai allegare foto e/o video del luogo, piante con curve di livello del terreno, disegni delle strutture artificiali, coordinate GPS e file DWG.


Una volta inviata la tua richiesta, riceverai un’e-mail in cui ti comunicheremo l’avvio dello studio del tuo progetto e verrai ricontattato il prima possibile.


Icona audit

STEP 4: VALUTAZIONE
TECNICA


In questa fase procederemo con la prima valutazione tecnica sulla fattibilità dell’impianto. I nostri ingegneri studieranno tutti i dati e il materiale a disposizione per poi sottoporti la soluzione a cui siamo giunti.


Icona riprese drone

STEP 5: SOPRALLUOGO


Dopo una prima valutazione documentale, è necessario che i nostri esperti si rechino sul sito scelto per la costruzione della Zipline. Questa è un fase fondamentale per rilevare tutti i dati tecnici e darti una quotazione esatta della tua Zipline.


Il sopralluogo è a tutti gli effetti un investimento, perché renderà la Zipline più efficiente e redditizia, ed il suo costo viene detratto per intero da quello di costruzione.


l corrispettivo parte da € 3.000, da valutare in base alla distanza della location rispetto alla nostra sede e alla durata del sopralluogo.

Rilevazione profilo del tracciato con calcolo della linea di percorso, determinazione della velocità dell’impianto, determinazione portata oraria, individuazione delle funi e della tipologia del sistema frenante, elaborazione rappresentazioni preliminari delle piattaforme, definizione ancoraggi e stima delle dimensioni delle basi, all’occorrenza, realizzazione riprese aeree con drone manovrato da pilota autorizzato.


Icona conteggio

STEP 6: PREVENTIVO
DI MASSIMA


I dati raccolti ci permettono di presentarti in questa fase un preventivo di massima piuttosto accurato.


Icona progetto

STEP 7: PROGETTAZIONE
E AUTORIZZAZIONI


In base ai dati raccolti in occasione del sopralluogo saremo in grado di produrre tutta la documentazione necessaria da presentare ai vari enti che dovranno concedere le autorizzazioni per procedere con la costruzione.


Icona documenti

STEP 8: RICHIESTA
PERMESSI


La realizzazione di una Zipline richiede l’ottenimento di permessi, che variano in base al progetto specifico.

Rivolgiti al tuo legale di fiducia per redigere un contratto di sorvolo e di sosta con i proprietari dei terreni (privati, comune, provincia o demanio) interessati.


Concessione edilizia: non è obbligatoria in tutte le località, perciò informati presso la tua amministrazione di riferimento.


Altri enti da interpellare sono quelli legati alla rilevazione di ostacoli per la navigazione aerea come Aeronautica Militare, Maridipart, Centro Informazioni Geotopografiche Aeronautiche, Comando Militare Esercito, Enav ed Enac.


Icona mani

STEP 9: ACQUISTO


Dopo approfondite analisi e valutata la fattibilità del progetto e la presenza di tutti i pre requisiti di legge, solo in questa fase mettiamo nero su bianco il contratto di acquisto della tua Zipline.


Icona certificazione

STEP 10: REALIZZAZIONE
E CERTIFICAZIONE


Lavoriamo con la formula “chiavi in mano”. Significa che alla consegna della Zipline avrai tutto ciò che ti serve per partire. Ci occuperemo del collaudo e della certificazione dell’impianto, della fornitura di tutta l’attrezzatura necessaria (imbracature, caschi, carrucole, kit per gli istruttori, etc.) e dell’organizzazione di corsi per il personale addetto alla Zipline.


Quello di una Zipline è un progetto impegnativo, ma grazie al nostro supporto costante durante tutte le fasi del progetto e grazie alla nostra esperienza, questo progetto si trasformerà in una fantastica realtà.

CONTATTI

SCRIVICI OGGI, FAI DECOLLARE IL TUO BUSINESS

Nome e Cognome*

E-mail*

Oggetto*

Messaggio